giovedì 16 aprile 2015

Il chiodo fisso della colazione........Waffel!!!

Passo dei periodi in cui mi sembra di non avere nemmeno il tempo di respirare....o meglio, se respiro, nemmeno me ne accorgo, perchè fatta una cosa ce ne sono già altre 10 da fare dopo.....
Si vive ormai una vita troppo frenetica, siamo nell'ingranaggio della fretta, e sembra impossibile venirne fuori...
Mi piacerebbe poter affrontare le giornate con un po' più di calma, soprattutto mi piacerebbe non essere sommersa dalle infinite incombenze burocratiche: vi è mai capitato di dover sistemare bollette, pagamenti e robe varie??? Un disastro!!! Spesso è più il tempo che passo ad occuparmi di queste noiosissime faccende che quello che dedico al lavoro, a me stessa e alle cose che mi piacciono!!! Non mi sembra normale...eppure pare sia diventata la quotidianità.....
Mi piacerebbe avere la bacchetta magica....che in un sol colpo mettesse tutto a posto, accuratamente suddiviso per dossier....pia illusione!!! Speriamo di sopravvivere!!


E in mezzo a questo marasma di carte, uno dei miei pensieri corre alla colazione......
La colazione, direte voi??? Che c'entra????
Beh....c'entra c'entra........perchè la colazione è una delle tante cose che mi piacerebbe fare con cura ma porta le conseguenze della mia ormai cronica mancanza di tempo: le buone intenzioni di fare una torta, o qualcosa di speciale per la colazione ci sono sempre, ma alla fine alla sera si rientra tardi, si è stanchi, già è una fatica mettere insieme qualcosa per la cena, figuriamoci se dopo si ha ancora voglia di pensare a cosa mangiare la mattina seguente...
Così mio malgrado ci ritroviamo a colazione ad abbinare alla consueta tazza di latte qualche biscotto o qualche merendina...insomma, qualcuna di quelle cose che al solo leggere l'etichetta vengono i capelli dritti...
Mi dico che devo impegnarmi di più....ma davvero non è facile....
Però qualche volta ce la faccio, e questi Waffel, ne sono la prova!!! La macchinetta l'ho presa alla LIDL poco tempo fa: avevo visto per caso la pubblicità degli articoli in promozione, e mi sono precipitata a prenderla!!! Ha anche altri due tipi di piastre intercambiabili (che in realtà hanno forme assurde e non servono a niente!!) ma soprattutto aveva un prezzo contenuto, così è diventata mia!!!
Questi sono i waffel che avevo provato il giorno dopo l'acquisto...devo rifarli al più presto!!! 



WAFFEL


Ingredienti (8 pezzi)
  • 1 uovo
  • 45 gr di olio d’oliva
  • 165 gr di latte
  • 85 gr di zucchero
  • 160 gr di farina 0
  • 3 gr di lievito per dolci
  • 3/4 gocce di aroma vaniglia/limone (facoltative) 
Preparazione
Rompere l’uovo, separare albume e tuorlo e metterli in due ciotole separate.
Montare l’albume a neve. Al termine, aggiungere lo zucchero e l’olio al tuorlo e amalgamare con le fruste, quindi unire il latte, la farina setacciata con il lievito e sbattere con le fruste eliminando bene i grumi. Unire delicatamente al composto l’albume montato a neve e amalgamare il tutto facendo attenzione a non smontare.
Cuocere a cucchiaiate nella cialdiera elettrica bella calda per circa 5 min, e servire accompagnando a piacere con marmellate, miele, nutella, sciroppo d'acero o d'agave...o quanto suggerito dalla fantasia!


Note:
- la mia cialdiera è la classica a maglia quadra, e prepara due waffel per volta;
- la cialdiera deve essere unta appena appena prima di essere usata, magari con l'ausilio di un pezzo di carta da cucina;
- per ogni waffel servono circa 3 cucchiai di composto;
- per staccare i waffel senza rovinare le piastre, aiutarsi con uno stecchino o un bastoncino da spiedino;
- i waffel si conservano bene per più giorni in una scatola a chiusura ermetica, ma tendono a diventare morbidi: per gustarli come appena fatti, basta rinvenirli qualche minuto sul gas in una padella calda, oppure direttamente nella ciladiera riscaldata;
- oltre che per la colazione, sono ottimi anche per merenda!!!


1 commento:

Batù Simo ha detto...

Ma ciau! che bello che ti ho scovata, mi piace molto il tuo blog, la tua ironia e siamo entrambe piemontesi che voglio di più? beh un waffel non sarebbe niente-niente male... mi sono unita ai lettori, ti aggiungo anche molto volentieri al mio blog roll così potrò vedere quando pubblichi in un batter d'occhio!
P.s. comunque a quest'ora scorrendo col mouse ho potuto vedere una bella bagna caoda ecco... quella quest'anno non l'ho fatta mamma mia che voglia mi hai fatto venire...