venerdì 30 gennaio 2015

Tanta Voglia di............HOT-DOG!!!!!!!!!!!!

Inutile negarlo.....a noi gli hot-dog piacciono!!! Anche mio figlio apprezza particolarmente!!!
E' vero che non sono proprio un cibo cosiddetto "salutare", specie se accompagnati da salsine varie quali maionese, ketchup & Co. ma uno mica deve mangiare hot-dog tutti i giorni, giusto???


E poi qualche schifezza ogni tanto...diciamocelo: mette di buon umore!!!
Per prepararli in realtà bastano dei wurstel (i più integralisti potranno scegliere quelli bio...anche se devo confessare che la scorsa settimana li ho comprati al mercatino km Ø del mio paese....e non sapevano di nulla...) e dei panini da hot-dog....ma qui casca l'asino!!!
A voi il pane da hot-dog in commercio piace???? A me no!!!!
Certo...a volte lo uso, ma devo dire che soddisfazione me ne dà proprio poca...troppo morbido, dolciastro e simile a un panino semidolce...ma il pane da hot-dog non deve essere dolciastro, e soprattutto deve essere sì morbido, ma allo stesso tempo anche un po' croccante, per regalare una piacevole sensazione al morso!!!

Va da sè che la miglior cosa sia preparaselo a casa, magari con l'aiuto dei bambini!!!
Questa ricetta che vi propongo è collaudatissima, e richiede anche poco sforzo, ma il risultato è garantito!!!
Si può scegliere di preparare solo il pane, per farcirlo una volta cotto con wurstel e salse, oppure di preparare dei panini più piccoli, con già il wurstel all'interno!!!















La prima soluzione è perfetta quando l'hot-dog sostituisce il parto tradizionale, la seconda è perfetta in caso di proposte a buffet!!! A voi la scelta!!!




HOT-DOG

Ingredienti
  • 250 gr. di latte
  • 50 gr. di olio d’oliva
  • 500 gr di farina 0
  • 10 gr. di sale
  • 22 gr di lievito di birra
  • 8 wurstel grandi, oppure 16 wurstel piccoli

Preparazione del solo pane


Mettere il latte, l'olio e il lievito nel boccale 1 minuto 37° vel 1. Aggiungere la farina e il sale 30 sec vel 6 e 2 minuti spiga. Togliere l'impasto, rilavorarlo leggermente con le mani, quindi disporlo in una ciotola leggermente unta e lasciarlo lievitare circa un’ora/un’ora e mezza. Trascorso il tempo,  sgonfiare appena l’impasto, appoggiarlo su un piano di lavoro e fare una piega a tre per un paio di volte. Dividerlo in 8 parti uguali, quindi appiattire ogni parte fino a formare un rettangolo di circa 13x8 cm e arrotolarla su se stessa secondo il lato lungo. Disporre i filoncini ottenuti su carta forno, distanziati tra loro di circa 2 cm, quindi lasciare lievitare per un paio d’ore. Al termine spennellare i panini con poco latte, e infornarli in forno caldo statico a 180° per 20/25 minuti. Sfornare e lasciare raffreddare su una gratella. Tagliare solo da una parte sul lato lungo, farcire con un wurstel caldo e salse a piacere.


Preparazione degli hot-dog già farciti


Mettere il latte, l'olio e il lievito nel boccale 1 minuto 37° vel 1. Aggiungere la farina e il sale 30 sec vel 6 e 2 minuti spiga. Togliere l'impasto, lasciarlo riposare circa un quarto d’ora poi stenderlo con il matterello formando una sfoglia il più possibile rettangolare di circa 1/2 centimetro di spessore. Tagliarla in 16 strisce larghe circa 2/3 cm. Avvolgere uno ad uno i wurstel con le strisce di pasta (a spirale) e metterli su una teglia foderata di carta forno un po’ distanziati. Pennellarli con un po’ di latte e lasciarli lievitare per 1 ora e mezza / 2 ore. Mettere in forno caldo statico a 180° per circa 20 minuti (se si distribuiscono su due placche, usare il ventilato)



Note
- La dimensione dei soli panini è perfetta per i wurstel grandi
- Gli hot dog già farciti sono ideali come panini da buffet: in questo caso è bene usare i wurstel più piccoli.   A piacere si possono preparare usando quelli grandi, tagliando quindi solo 8 strisce di pasta a partire dal lato lungo del rettangolo.

BACI!!!!!

Nessun commento: