lunedì 22 aprile 2013

E dopo la torta....lo Zabaione...rigorosamente al Moscato!!!

Eh sì...dopo la Torta di Nocciole, non poteva mancare la crema che meglio la accompagna, lo Zabaione!
Dovete sapere però, che per me lo Zabaione è uno solo: quello al Moscato d'Asti!!! Nella mia concezione quello al marsala non esiste, nel senso che non mi piace, lo trovo stucchevole e nauseante.....insomma: lo zabaione al moscato è quello che mi ha insegnato mia nonna, è quello del cuore, dei ricordi, è quello dei sapori da bambina....insomma, uno zabaione che non è solo una ricetta ma è anche una storia!


Inutile negare però.....che lo zabaione, seppure delicato perché si usa il Moscato, sia un concentrato di calorie per via dello zucchero e delle uova......
Così, io che amo le salse ;-) ne ho inventata una che somiglia a uno zabaione, ma che zabaione non è.....
Insomma: uno zabaione "finto" per chi vuole abbattere le calorie, che vi garantisco sostituisce degnamente quello vero......facendosi mangiare con somma soddisfazione del palato!!!

Per il vino, io vi suggerisco il Moscato dell'azienda Elio Perrone di Castiglione Tinella: i miei amici Stefano e Giuliana producono uno dei moscati migliori sul mercato, e uno dei loro vini (il Bigarò) è stato anche bevuto da Obama!!! Lo zabaione al moscato è buono, ma con un moscato di qualità è ancora meglio!!!

Vi lascio entrambe le ricette, a voi la scelta, sapendo che sono tutti e due strepitosi....e poi, se volete sperimentare, con questo zabaione provate a preparare il mio Tiramisù al Moscato, vedrete che vi conquisterà!!! 




ZABAIONE al MOSCATO d’ASTI


Ingredienti
Preparazione
Inserire nel boccale la farfalla, lo zucchero e i tuorli, e montarli: 4 min 37° vel 3. Aggiungere il vino moscato: 7 min 80° vel 3. E' una crema nutriente e profumata, che mi ricorda i sapori della nonna (è lei che me lo ha insegnato, e io l'ho adattato al bimby). Ideale accompagnamento alla torta di nocciole.



ZABAIONE (finto) al MOSCATO d’ASTI


Ingredienti
  • 160 gr di latte
  • 20 gr di maizena
  • 70 gr zucchero
  • 80 gr vino moscato dolce
  • 1 puntina di colorante giallo uovo
Preparazione
Inserire nel boccale latte, zucchero e 15 gr di maizena e cuocere 4 min 80° vel 3. aggiungere il moscato, i restanti 5 gr di maizena e il colorante e cuocere altri 4 min 80° vel 3. Rispetto allo zabaione al moscato classico è molto meno calorico per l’assenza delle uova, ma non ha nulla da invidiargli come gusto!!! Ottimo per accompagnare la torta di nocciole!




E per chi non ha il bimby, ecco la versione originale che mi ha dato la mia nonna...forse le dosi non sono così precise ma....sempre una prelibatezza rimane!!!


ZABAIONE (nonna docet!) al MOSCATO d’ASTI

Ingredienti (versione classica)
  • tuorli (a discrezione, a seconda di quanto zabaione si vuole fare)
  • vino moscato q.b.
  • zucchero q.b. (il peso corrispondente di tutti i tuorli circa)
Ingredienti (versione alleggerita)
  • uova intere (a discrezione, a seconda di quanto zabaione si vuole fare)
  • un bicchiere abbondante di moscato
  • zucchero quanto basta
Preparazione
Sbattere a lungo le uova con lo zucchero, fino a quando lo zucchero non si è sciolto, per ottenere una crema densa e spumosa.
Misurare la quantità di moscato: prendere il mezzo guscio e riempirlo di vino tante volte quanti sono i tuorli. Aggiungerlo al composto di uova e zucchero, quindi far cuocere a fuoco lentissimo, sempre mescolando per evitare assolutamente che si attacchi. È ottimo gustato insieme a una genuina torta di nocciole.




11 commenti:

UnaZebrApois ha detto...

BOno!!!!!! mia nonna lo faceva senza liquore o alcool, solo con qualche goccina di caffè, per tirarci ancora più su! Il tuo al moscato dev'essere delicatissimo! e il "finto" zabaglione ancora più buono perchè lo si può mangiare senza troppi sensi di colpa :)))

Mary ha detto...

FAVOLOSA!

Gioia ha detto...

Da provare!!! complimenti

maetta ha detto...

@UnaZebrApois
quello col caffè per me era l'uovo sbattuto....magari freschissimo perchè appena raccolto nel pollaio...sai di quelli ancora caldi...quanti ricordi!!!
bacioni e grazie

@Mary
eh sì...sembrerò poco modesta, ma è favoloso!!! baci

@Gioia
se lo provi fammelo sapere!!!
Ciaoooo

Anonimo ha detto...

Ciao!
Ho provato lo zabaione al moscato.. BUONISSIMO!! ti ringrazio per la ricetta.. un pò meno per la mia linea perchè non riesco a smettere di mangiarlo :-)
G@ttigher

maetta ha detto...

@ G@ttigher
Mi fa molto piacere sapere che tu abbia provato la mia ricetta e che ti sia piaciuta!!!
Certo la linea... ma vuoi mettere il piacere???!!!
un caro saluto, MARA

Didi ha detto...

So che è un post vecchiotto ma ho appena infornato la torta di nocciole da guarnire con questo splendido zabaione. Al posto dello zucchero ho usato l'eritritolo. Grazie!

maetta ha detto...

Ciao Didi!!!
Non c'è problema che sia un post vecchiotto!!! Mi fa sempre piacere saper che qualcuno ha apprezzato una mia ricetta!!!
Grazie mille!!! Un caro saluto MARA

Anonimo ha detto...

Ottimo grazie per la ricetta, buono anche sulla colomba. Buona Pasqua

maetta ha detto...

@Anonimo
Grazie mille!!!

Anonimo ha detto...

Chi non possiede il bimby …….no zabag!ione finto?