giovedì 4 ottobre 2012

Consoliamoci con qualcosa di dolce!!! Mes Macarons!!!

Punto primo: questi macarons (e questo post!) sono dedicati alle persone ONESTE!!!
















Punto secondo: le persone DISONESTE (e nelle disoneste sono comprese anche tutte quelle persone ipocrite che non ammetteranno mai di essere tali....pur essendone profondamente consapevoli....quindi se vogliamo disoneste il doppio!!!) sono pregate di astenersi dal favorire!!

No, questo non è uno sfogo perché mi è stata "rubata" una ricetta... o una foto...è uno sfogo per tutto quello che ogni giorno sentiamo al TG e leggiamo sui giornali......e non mi andava di fare finta di niente!.
Siamo circondati da gente che con metodo e dovizia, si appropria di ciò che non le appartiene, da gente che ruba e sperpera, da gente che fa affari sporchi, da gente che si erge a paladino del bene comune perseguendo in realtà solo quello personale.....
Partendo dai nostri piccoli Comuni, siamo a tutti i livelli governati da una classe politico-dirigente corrotta, a sua volta circondata da una pletora di incapaci trafficoni, che presta bellamente il fianco ad attività poco limpide pur di ottenere in qualche modo un proprio tornaconto....

Beh.... VERGOGNA....

Tutto questo mi fa venire la nausea, mi disgusta......e questo disgusto urlato dalle pagine di un blog di cucina pare quasi una contraddizione........ma non è così, perché io non mi do per vinta! Nel mio piccolo continuerò a essere intellettualmente onesta, a non prestare il fianco, a sperare che in un impeto di orgoglio civico si torni a premiare i giusti, non i furbi e i ladri!
E soprattutto continuerò a cucinare.... perché a me il "gusto per le cose buone (e oneste!)" resta!!!

Cosa meglio quindi di una coccola dolce, che possa rinfrancare palato e spirito???


La storia dei miei macarons è complicata: certo, il web ne è pieno, ma la voglia di farli è nata guardando la vetrina della "boutique" che li vende in centro a Torino. Tutti quei dolcetti colorati, messi ordinatamente in fila.....sono una vera delizia per gli occhi.....
La nota dolente è che costano quasi più cari dell'oro: 7 macarons, tutti di colore diverso.....10.50€!
Ho rinunciato ad acquistarli per la gioia del mio portafoglio, e mi sono avventurata nel prepararli  nonostante non avessi mai assaggiato un macaron in vita mia!!!
Forse è stato un azzardo......
Forse avrei dovuto documentarmi di più....per capire che bisogna fare attenzione ai coloranti, specie se si usano quelli liquidi, perché si rischia di alterare la consistenza dell'impasto, e quindi il risultato dei macarons...... per capire che bisogna unirli e poi lasciarli riposare un giorno prima di consumarli (in effetti presi così da soli non sono niente di speciale, anzi appiccicano i denti!)...
Forse è stato giusto così....il gusto di scoprire che sono divini....

Vi lascio la ricetta! Io l'ho presa dal libro del cavolo, ma la ricetta in realtà è di Mercotte, che pare sia una vera istituzione sul tema!!! Un po' di fatica, ma il risultato merita...eccome se merita!!!


MACARONS di Mercotte
Liberamente tratti dal Libro del Cavolo


Ingredienti
• 220 gr di zucchero a velo
• 120 gr di farina di mandorle
• 90 gr di albumi invecchiati (3-4 gg) a temperatura ambiente
• 30 gr di zucchero semolato
• coloranti alimentari

Preparazione
Passare al mixer, senza far riscaldare troppo, lo zucchero a velo e la farina di mandorle (la farina di mandorle si ottiene frullando nel bimby le mandorle spelate a vel 9 per qualche secondo). Passare poi il tutto al setaccio. Aggiungere una presa di sale e 2 (due) gocce di limone agli albumi e montarli a neve ferma; una volta ben montati, aggiungere lo zucchero semolato, e volendo il colorante, sempre sbattendo. Aggiungere quindi metà del composto mandorle-zucchero e mescolare delicatamente dal basso verso l'alto. Aggiungere poi il resto degli ingredienti secchi e continuare a mescolare fino a ottenere un impasto fluido che faccia il nastro. Mettere un foglio di carta forno sulla leccarda, preriscaldare il forno teglia compresa a 155° (io ho usato ventilato ma nella ricetta non c'è scritto). Versare il composto in una sac a poche e formare sulla carta forno dei mucchietti, infornare a lasciar cuocere per 14 minuti. Sfornare, lasciare raffreddare e scollare i macarons dal foglio di carta. farcirli con una ganache a piacere, o anche solo con semplice panna montata!
L'importante è farcire i macarons, metterli in frigo a riposare e consumarli il giorno seguente.......assaggerete qualcosa di divino!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!



13 commenti:

Gio ha detto...

purtroppo di ladri e disonesti ne abbiamo fin troppi, come ti capisco! io normalmente mi infurio per queste cose, mi incaponisco per trovare una soluzione "giusta" ma non sempre se ne esce vincitori :(
i macarons servono a consolarci un po', ottimi!

Federica ha detto...

Sulle persone ladre e disoneste da cui siamo circondati ci sarebbe da aprire una polemica che non finisce più. Sono sempre stata convinta (e credo che continuerò ad esserlo) che la corsa alla seggiola nei piani alti fosse solo per un proprio tornaconto e non certo per l'interesse dell'anonimo cittadino.
Ci vorrebbe un vassoio di macarons per indorrare la pillola. Cavolino che spettacolo ti sono venuti :) Ammiro estasiata, non credo avrò mai il coraggio di provarci. Un bacione, buons serata

Mary ha detto...

sono spettacolari!

maetta ha detto...

@Giò, Mary
Grazie!!! un bacione

@Fede
Come???? Non avrai mai il coraggio di provarci???? Con tutte quelle cose buone che prepari e che ti riescono a meraviglia, i macarons sarebbero per te un successo!!!
Quindi, bando alle ciance: una come te il coraggio lo trova eccome!!! bacioni

l'albero della carambola ha detto...

Chi si cimenta coi macarons ha tutta la mia stima e ammirazione...Bravissima: i tuoi sono magnifici! Per il resto...no comment guarda...che tristezza...
simona

Fabiano Guatteri ha detto...

Mi unisco al tuo blog sperando di essere degno dei tuoi macarons

maetta ha detto...

@Grazie Simona!
i toui complimenti sono lusinghieri!
un abbraccio MRA

@Fabiano
Grazie per aver scelto il mio blog...dopo aver letto questo post dall'incipit intimidatorio!!!

piccoLINA ha detto...

Condivido in pieno il tuo sfogo, fa tristezza tutto quel che ci circonda.
Voglio continuare a sperare pero' che anche cucinando montagne di macarons destinati SOLO agli onesti, questi finiscano sempre...i macarons intendo!
Ti son venuti alla perfezione!!!
Un abbraccio
PAola

maetta ha detto...

@Piccolina
Grazie Paola!!!
Beh...del resto....i macarons si mangiano così volentieri!!!
un abbraccio anche a te!

silvanausa ha detto...

ciao digito dagli stati uniti cercavo una ricetta e sono arrivata nel tuo blog ti faccio i miei complimenti ma leggo che ti anno preso una foto mi dispiace a me e successo con piu foto e pure la ricetta copiata pari pari ma sai la gente inutile ce sempra pazienza che ci dobbiamo fare si fanno belle con le cose delle altre persone lo so che quando vedi qualcosa di tuo con un nome di un altro viene una rabbia fortissima ma sono persone ignoranti e non anno capacita di fare qualcosa comunque ti auguro una buona serata ciao spero che mi verrai a trovare nel mio blog che per adesso e fermo o dei problemi per postare foto ecc spero di risolvere al piu presto sai non o fatto mai i macarons prima o poi ci provo

manrico ha detto...

Un vero SCHIFO e non mi riferisco certo ai tuoi macarons che invece sembrano deliziosi.
Io invece mi sono cimentata con le meringhe

Patricia Manca ha detto...

Ciao ho fatto i macarons... tutto perfetto.. Solo che a fine cottura (10 minuti forno statico a 140) la circonferenza appare dorata come se si stesse x bruciare, la forma rimane perfetta ma appena do il morso mi tendo conto che sotto la crosta rimane vuoto e in più si attacca ai denti.. Dove sbaglio?

maetta ha detto...

@Patricia
Ciao! Vedo solo ora il commento, scusami!
Dunque, secondo me non sbagli niente!!! è che se i macarons provi a mangiarli così come sono appena sfornati...hanno quell'effetto lì!!! è stato così anche per me!
devi semplicemente farcirli, accoppiarli e metterli in frigo, vedrai che il giorno dopo saranno perfetti!!!