martedì 31 gennaio 2012

E si continua....stavolta vegetale: Ragù di Seitan!

Fuori nevica......fa freddo......e io ho fame!!!
E anche a quest'ora mi mangerei una bella pastasciutta fumante....condita con questo meraviglioso ragù!!!
Vegan al 100% ma talmente buono da ingannare anche i palati onnivori più sopraffini!!


L'ho presentato a mio marito e a mio padre che era venuto a mangiare da noi un giorno che era senza consorte (mia madre!).....e mi sono ben guardata dal dir loro cos'era.....così hanno gustato il piatto senza diffidenze, hanno fatto scarpetta, mi hanno fatto i complimenti e........non credevano alle loro orecchie quando ho rivelato loro di cosa trattavasi!!!
I palati ben abituati ma diffidenti......a volte devono essere un po' ingannati!!!
Buon Appetito!



RAGU' DI SEITAN

Ingredienti
• Seitan al naturale q.b.
• 2 dadi di soffritto pronto (in alternativa una cipollina, una carotina e una costa di sedano tritati)
• 1 barattolo di polpa fine di pomodoro
• Olio, sale, rosmarino secco e zucchero q.b.

Preparazione
In una casseruola mettere un po’ d’olio, aggiungere il seitan tagliato finemente col coltello, lasciare sfrigolare qualche minuto, quindi aggiungere la polpa di pomodoro e i dadi di soffritto (se si usano le verdure fresche soffriggere prima di aggiungere il seitan), aggiustare di sale e zucchero, e in ultimo spolverare con aghi secchi di rosmarino. Lasciar cuocere almeno una mezz’oretta a fuoco medio, compensando con poca acqua o brodo se si dovesse asciugare troppo.

7 commenti:

Mary ha detto...

Mi sembra di sentire il profumo!

Zonzolando ha detto...

Non ho ancora mai provato il seitan ma vedendo questo ragù lo vado subito a cercare per negozi!!!

'Le ricette dell'Amore Vero' di Claudia Annie ha detto...

wooooooooooow che delizia! complimenti, un bacio :)
ps: ho realizzato un nuovo concorso "Fashion Food": in premio 100 euro di shopping! Ti aspetto :)

Soribel ha detto...

oddio!!!!ma che delizia!!!!wowowoooow!!!! buono da leccarsi i baffi sicuramente!!!

manrico ha detto...

Ciao Mara, ma secondo te posso darlo anche a Nicolò. Sta diventando difficile nel mangiare, io sono abituata ad Asia.Lui predilige solo carne e dolci e vorrei correggere questa tendenza. P.S. io per il soffritto mi trovo benissimo con quello surgelato della orogel, sembra fresco appena fatto.
Un abbraccio Mara.

Anastasia ha detto...

Ma ciao Mara! Tutto bene? Freddo a parte naturalmente ;)
Lo sai che non ho mai comprato nè tanto meno assaggiato il seitan?
E pochi giorni or sono Cristina della zucca capricciosa ha detto che ha tentato anche auto-produrselo... Vedendo il tuo ragù, la voglia di provarlo è davvero tanta!!!
Un abbraccio stretto cara! ^__^ Any

Giulia dans le noir ha detto...

Ciao cara.... come stai? Adesso è passato un po' di tempo, spero che il gelo si sia allentato.
Adoro il ragù di seitan, anche se lo preparo non tanto spesso (son pigra :p ) E il tuo è superlativo!

Ti volevo informare che ho messo online la raccolta 'Madeleines mon amour' cui hai partecipato con gli agnolotti. Se passi dal mio blog Filosoficamente sostenibile la trovi. Un abbraccio :*