mercoledì 8 dicembre 2010

Brrrr che freddo!!! Vi va una calda Zuppa di Porri?

Come ho già avuto modo di anticiparvi nel post delle mele cotogne, ogni anno per noi la Sagra del Porro di Cervere, a novembre, è un appuntamento fisso! Ci sono particolarmente affezionata perchè fu, ormai 8 anni fa, la prima "uscita pubblica" mia e di Enzo da "ufficialmente fidanzati"!!! E puntuali come un orologio, ogni anno quando si avvicina novembre ci apprestiamo ad informarci su quali sono i weekend in cui si tiene!  Se penso poi che dopo la prima volta da fidanzati quest'anno ci siamo tornati col nostro cucciolo di quasi 5 anni....beh, mi emoziono ancora di più!
Ma la Sagra del Porro, oltre ad avere un importante valore simbolico per la sottoscritta, è una manifestazione di ormai lontana tradizione, che rivolge la sua attenzione alla valorizzazione di questo prodotto proprio a Cervere coltivato, un porro di varietà lunga e dolce, dalle mirabili potenzialità in cucina!


Noi non ci facciamo mancare l'annuale appuntamento anche perchè siamo soliti fare incetta di porri come scorta per l'inverno: venduti a grossi mazzi infatti, se interrati (al riparo dal possibile gelo) si mantengono come freschi fino al mese di marzo successivo!

Per chi non viene da troppo distante, Cervere si trova in Provincia di Cuneo non lontano da Bra: consiglio una visita nei weekend di novembre, si possono acquistare i porri, e si può fare cena sotto al palaporro, con squisiti piatti preparati dalle cuoche della pro loco, oviamente a base di porri!

Venendo a noi invece......cosa c'è di più bello se non un bel piatto di zuppa calda in queste fredde sere d'inverno??




ZUPPA DI PORRI

Ingredienti (4 persone)
• 200/250 gr di porri
• 40 gr di burro (oppure olio)
• 40 gr di farina
• 800 cc d’acqua
• 2 patatine 
• 1 cucchiaino di dado bimby
• 80 gr di gruviera
• pane a fette
• sale q.b.

Preparazione (Bimby)
Mettere nel boccale la gruviera, tritare 10 sec vel. 7 e mettere da parte. Inserire burro (o olio) e farina: 2 min 90° vel 1.
Aggiungere il resto degli ingredienti, dopo aver tagliato a rondelle molto sottili i porri, e a piccoli tocchetti le due patate, e cuocere: 20 min 90° vel 1 con misurino inclinato.
Nei piatti mettere qualche fettina di pane fatta abbrustolire, cospargerle di gruviera grattugiato, versare la zuppa fumante e…Buon Appetito!

PS la preparazione qui indicata è bimby.....naturalmente con una pentola, un cucchiaio di legno e un po' di mescolamenti sul gas...è tranquillamente possibile realizzarla in modo tradizionale!

 
 
Ovviamente con questa Zuppa Fumante, partecipo
 
 
Baci, MARA
 
 


13 commenti:

Federica ha detto...

Mi va mi va, eccome se mi va, anche se qui oggi la temperatura è abbastanza mite una zuppa coccolosa è sempre ben gradita. Un bacione tesoro, buona Immacolata

Francesca ha detto...

Eccome se mi gusta!!! Brava cara

Bassottina ha detto...

bellissima e caldissima....ci vuole proprio con questo tempo, compliementi cara

Notticreative Elena ha detto...

Fantastica questa zuppa, mi piace il porro ma in questa versione non l'avevo mai provata...complimenti.
Un bacione

lucy ha detto...

infatti con questo freddo vanno assolutamente bene le mie minestre, assolutamente deliziosa e delicata!

Mirtilla ha detto...

chissa'che buona :)

terry ha detto...

Adoro il porro...quella sagra l'adorerei! così come questa zuppa!...in quelle belle ciotole poi ;)

arabafelice ha detto...

Mi va, eccome se mi va. A Roma non fa poi così freddo oggi, ma sempre meno dei 35 gradi che ho lasciato in arabia!!!!

Gio ha detto...

e chi potrebbe dire di no a una zuppa di porri?!
io li adoro! brava :)

Anastasia ha detto...

Altro che se me ne prendo un piattino! Adoro la zuppa di porri! Un carissimo abbraccio e buon we! Baciotti!!!

Cincy ha detto...

Buonissima Mara, io adoro le creme!!

vincent ha detto...

Il tuo blog ha attirato la nostra attenzione per la qualita delle sue ricette.
Saremmo felici se lo registrassi su Ptitchef.com in modo da poterlo indicizzare.

Ptitchef e un sito che fa riferimento ai migliori siti di cucina del
Web. Centinaia di blog sono gia iscritti ed utilizzano Ptitchef per
farsi conoscere.

Per effettuare l'iscrizione su Ptitchef, bisogna andare su
http://it.petitchef.com/?obj=front&action=site_ajout_form oppure su
http://it.petitchef.com e cliccare su "Inserisci il tuo blog - sito"
nella barra in alto.

Ti inviamo i nostri migliori saluti

Vincent
Petitchef.com

lella ha detto...

Ma che bella zuppa Mara!!

Baci

Luli